Logo Erboristeria la Radice
Vai ai contenuti

SEMI DI CHIA: COSA SONO E COME SI UTILIZZANO

Erboristeria la Radice
Pubblicato da in Alimentazione · 26 Ottobre 2018
Tags: chia
I semi di chia sono piccoli semi scuri ricavati da una pianta chiamata Salvia Hispanica, ricchi di sali minerali, vitamine e acidi grassi.

Il nome “chia” nella lingua dei nativi sud Americani significa “forza”, difatti questi semi contengono molti minerali che contribuiscono al nostro metabolismo energetico, come un elevato contenuto di calcio, selenio, zinco, magnesio, ferro e potassio, ma anche vitamina C, che svolge un’azione antiossidante, fibre solubili e acidi grassi essenziali omega3, omega6 e acido α-linolenico.

Oltre alla funzione energetica, hanno numerose altre proprietà benefiche:
- I semi sono altamente idrofili, questo significa che assorbono molta acqua, creando una sorta di gel che andrà ad idratare le pareti di stomaco ed intestino.
- Il gel sviluppatosi a contatto con l’acqua ha un’azione gastroprotettiva sulle pareti dello stomaco.
- Sono utili come lassativo delicato per la regolarità intestinale.
- Per la loro capacità di gonfiarsi di acqua, sono anche sazianti e utili da assumere se si vuole perdere peso.
- Assunti regolarmente, possono aiutare a modulare i livelli di colesterolo e della pressione sanguigna.
- Assunti regolarmente prima dei pasti, possono svolgere un’azione livellante nei confronti della concentrazione di zuccheri nel sangue.

I semi di Chia possono essere assunti i varie maniere:
- Un semplice cucchiaio di semi, deglutito con acqua prima dei pasti principali.
- Si possono aggiungere all’impasto di pane e panificati.
- Possono essere aggiunti a insalate di verdure e di cereali. - Nello yoghurt, nel latte, nei cereali a colazione.
- Come gelatina addensante in frullati e zuppe.

I semi di Chia possono essere utilizzati anche per una ricetta facile, leggera e gustosa che possiamo preparare per colazione o come spuntino: Il Chia Pudding.



Il Chia Pudding è una ricetta versatile, in quanto si presta ad essere preparata con una grande diversità di ingredienti, a seconda dei gusti. Vediamo come preparla!

INGREDIENTI:
- 2 cucchiai di semi di Chia.
- Un bicchiere di latte (preferibilmente vegetale).
- Dolcificante come sciroppo d’agave o stevia (ma se non li avete va bene anche del normale zucchero di canna).
- Ingredienti a piacere come yoghurt, frutta, cioccolata, spezie, burro d’arachidi ecc…

PREPARAZIONE:
In un contenitore, unite semi di Chia, latte, sciroppo (o altro dolcificante liquido) e gli ingredienti a piacere. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.
Versate il tutto in un contenitore alto come un bicchiere, coprite con della pellicola e lasciate riposare almeno 4-6 ore, ancora meglio tutta la notte.
I semi di Chia a contatto con i liquidi si gonfieranno e renderanno il composto più denso, rendendolo un vero e proprio budino, leggero e gustoso. Una volta addensato potrete aggiungere altri ingredienti come topping, come frutta fresca, marmellata o cereali.

Fonti:



Erboristeria la Radice di Francesca Zanardo
Via Cavour, 70 - 37062 Dossobuono di Villafranca (VR) · P. IVA 04175140237
Copyright 2020 © Erboristeria La Radice.
Privacy Policy

Torna ai contenuti